PREMIAZIONI ONLY FOR WOMEN 2011 - Il punto di vista del Design al femminile

17.04.11

  • Stand Area Declic Milano 2011 21.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 21

  • Stand Area Declic Milano 2011 34.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 34

  • Stand Area Declic Milano 2011 107.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 107

  • Stand Area Declic Milano 2011 110.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 110

  • Stand Area Declic Milano 2011 108.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 108

  • Sara_Passalacqua_foto.jpg

    Sara Passalacqua foto

  • Sara_Passalacqua_Circle line_01.jpg

    Sara Passalacqua Circle line 01

  • Stand Area Declic Milano 2011 49.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 49

  • portrait of myself.jpg

    portrait of myself

  • fold table 03.jpg

    fold table 03

  • Stand Area Declic Milano 2011 55.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 55

  • Van Heel & Serowiec.jpg

    Van Heel & Serowiec

  • Passo di due_3large.jpg

    Passo di due 3large

  • Stand Area Declic Milano 2011 60.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 60

  • Anna_Ojajarvi.jpg

    Anna Ojajarvi

  • Stacked Rough Pale family.jpg

    Stacked Rough Pale family

  • Stand Area Declic Milano 2011 67.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 67

  • Portrait.jpg

    Portrait

  • Chair_perspective.jpg

    Chair perspective

  • foto.jpg

    foto

  • 6.jpg

    6

  • Stand Area Declic Milano 2011 77.jpg

    Stand Area Declic Milano 2011 77

1 | 22

Piccolo grande evento allo stand Area Declic 

al Salone del Mobile: domenica 17 aprile 2011

sono state premiate le vincitrici della terza edizione

del concorso ONLY FOR WOMEN: eccole in foto,

tutte in gruppo. 

 

Un momento di convivialità oltre che di lavoro, che ha visto affluire allo stand tanti curiosi, insieme alle ragazze premiate.

 

L'amministratore delegato di Area Declic, Daniele Venturato,

ha colto l'occasione per fare un breve punto della situazione

economica mondiale, mentre Sebastian Bello, responsabile

vendite per il Sud America ha contestualizzato il concorso

promosso da Area Declic nell'ambito della ricerca di design.

Bruno Lugnani, direttore vendite estero, ha sottolineato

la valenza internazionale dell'iniziativa.

 

Alla fine della cerimonia non è mancato un brindisi con leccornie e vino dal Friuli.

 

 

 

Una carrellata sulle vincitrici ....

 

1° premio: Sara Passalacqua con CIRCLE LINE, un’interpretazione contemporanea della tradizionale sedia cantilever in tubolare piegato e rete.

 

 

2° premio: Kazuko Okamoto con il tavolo FOLD, aggregabile, smontabile e impilabile è al contempo caratterizzato da un’immagine discreta e raffinata.

 

 

3° premio: Van Heel & Serowiec con la sedia pieghevole PASO DOBLE, che richiama la funzionale seggiola da mare, riletta in rete e tubo di metallo.

 

 

Hanno ricevuto una menzione d’onore:

 

Anna Ojajarvi con ROUGH PALE FAMILY, famiglia di sedute che coglie il linguaggio formale della contemporaneità.

  

 

 

Anne Sofie Lefèvre con ACQUA CALMA, ideata per gli spazi pubblici e di passaggio, robusta e facile da pulire.

 

 

 

Anna Vestrucci con DIVA, la cui forma sinuosa e la deformazione della lamiera stampata ne sono i tratti formali significativi.


 

Centoquarantadue le progettiste che quest’anno hanno dato voce alla propria creatività, facendo pervenire i loro progetti dal nord e dal sud America, dal Giappone, dal Nord Africa, dalla Russia e da tutto il vecchio continente. Oltre alle zone nordiche è consolidata la provenienza dall’area mediterranea con presenze dalla Turchia, dalla Grecia, dalla Spagna e dall’Italia, e dall'Est Europa con partecipanti da Ucraina, Russia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Romania, Ungheria. Tra queste, escludendo la leadership dell'Italia, la Spagna e la Russia emergono per numero di adesioni, configurando due epicentri di interesse. Interessante anche il fatto che l’Italia sia rappresentata da nord a sud senza una preminenza milanese.


AreaDeClic e Debi sono marchi Arrmet srl – Via Volta, 8 – 33044 MANZANO (UD) – Tel: 0432.937065/6 - Fax: 0432.740102 – P. IVA 00452180300 | Privacy e cookie policy